Klipsch: Qualità unica per i diffusori acustici

Introduzione

Klipsch è un marchio importante del mondo dell’hi-fi, con una storia alle spalle fatta di realizzazioni di altissimo livello e di grande qualità.

Un esempio lampante della produzione di Klipsch ti viene dato dall’ Air Canada Centre di Toronto, dove il grandioso sistema audio è conosciuto bene dai frequentatori abituali dello stadio, vuoi per un incontro sportivo, vuoi per un concerto musicale.

L’impianto conta più di mille altoparlanti per una resa acustica con pochi eguali al mondo.

Ma Klipsch ha effettuato altre fantastiche realizzazioni, come l’impianto costruito ad Indianapolis, il celeberrimo autodromo teatro di numerose corse automobilistiche.

La Klipsch in questo caso non si è solo limitata al progetto ed al montaggio degli altoparlanti, ma ha provveduto anche alla fornitura ed alla configurazione dei tabelloni elettronici e dei numerosi displays video, per un impianto che puoi definire in un solo modo….Incredibile.

Gli altoparlanti Klipsch

La produzione dell’azienda è immensa, ed i prodotti a tua disposizione sono innumerevoli, potendo di fatto usufruire di una qualità senza eguali al mondo; pochissimi sono i competitors che producono con standards simili a questi.

Si parte dalla serie speciale Capitol Records (in collaborazione con l’omonima azienda di registrazione) dedicata agli anni ’70, che annovera pochi ma spettacolari altoparlanti che rievocano il periodo storico, in grado di esaltare in modo particolare il vecchio vinile; si arriva agli altoparlanti della serie Architectural, che uniscono il moderno e qualitativo sound di Klipsch ad un disegno particolare.

In questa sottosezione trovi casse studiate per essere murate, con ovvio vantaggio in termini di spazio e gusto futuristico, e casse da esterno, che in alcuni casi riprendono massi finti ed altre strutture che lasciano pensare a tutto fuorchè ad un altoparlante.

Nel più tradizionale campo dell’audio Home si lascia meno spazio alla fantasia estetica, e se sei un tradizionalista ti puoi concentrare sulla bellezza e la qualità degli altoparlanti Klipsch.

Uno dei sistemi più intriganti è senza dubbio il Wireless Home Theatre HD, che è appunto un sistema home theatre senza fili.

La produzione Wireless

Come ti ho anticipato Klipsch produce molti sistemi wireless.

Il progetto, che è ancora in fase di brevetto (patent-pending), è costituito dalla sincronizzazione ed accensione di ogni altoparlante con l’ausilio di un solo tasto posto dietro di essi, senza utilizzare ricevitori di segnale, nè tantomeno cavi.

Questa serie utilizza altoparlanti frutto di costante ricerca di materiali e soluzioni acustiche, ed unisce grande qualità ad eccezionale funzionalità. L’estetica riesce ad essere minimale ed elegante nonostante l’integrazione di amplificatori in uno spazio che non sembra permetterlo.

I woofers sono in materiale metalceramico, brevettato da Klipsch, mentre i tweeters hanno una specifica configurazione a tromba (Tractrix horn, anch’essa brevettata) in grado di esaltare ogni traccia musicale.

Questa serie di riferimento per il marchio studiata per le mura di casa, è in grado di darti tutto quello che riesci ad immaginare dalla tua musica preferita, una serie di sensazioni che mischiano un estetica futurista ad un sound del passato, che oramai la maggior parte degli audiofili pensava di non ritrovare più. Il tutto condito da prestazioni in termini di potenza all’occorrenza devastanti.

I sistemi wireless sono presenti anche in altri gruppi di altoparlanti Klipsch; anche la serie Capitol utilizza in alcuni casi casse wireless.

Altre opportunità Klipsch

Klipsch è il tuo paradiso della musica, annoverando continue sorprese in linea con una produzione che non è mai scontata, e chi ti possa far pensare di aver già visto cose simili da altri brands.

Le Refernce Suond Bars hanno dell’incredibile, perchè hanno un’ergonomia unica ed un’estetica straordinaria. Si tratta di barre dalla sezione minimale che utilizzano eccezionali e piccoli altoparlanti in grado di sorprenderti ogni volta che accendi il tuo televisore.

La linea, anch’essa wireless, promette restituzioni sonore degne di sistemi home theatre, con uno spazio d’ingombro che non ha aggettivi. Inoltre questi altoparlanti integrano un filtro video HD a 4K che apporta benefici al televisore più performante.

Se credi di essere arrivato agli accessori hai un’idea sbagliata, perchè Klipsch ti presenta la Forte III Special Edition, 2 sole casse si fa per dire, prodotte in serie limitata in sole 70 paia in tutto il mondo. Si tratta di un prodotto di assoluto riferimento (tanto per cambiare) nel mondo dell’hi-fi, dove alla qualità brevettata di tweeters e woofers, si aggiunge la qualità brevettata dei midranges, per un’esperienza che è impossibile descriverti.

La serie Architectural che ti ho accennato, propone altoparlanti eccezionali dall’estetica singolare. Gli altoparlanti Granite inglobano gli altoparlanti Klipsch in strutture idrorepellenti ed altamente protettive, riprendendo l’estetica di rocce di granito.

Ancora Klipsch

Klipsch produce anche cuffie dalla performance eccezionale, dedicate ad usi specifici e differenziati. Alcuni modelli sono dedicati alla musica, altri al gaming ed altri ancora al tuo cellulare.

Non mancano poi alcuni modelli di amplificatore per esaltare al meglio la qualità sonora degli altoparlanti Klipsch.

Ti consiglio con partecipazione di sbirciare sull’ampio sito dedicato, dove puoi provare emozioni ancor prima di pensare ad un acquisto. Si tratta di un piccolo paradiso per ogni audiofilo che si rispetti: ogni aggettivo potrebbe risultare incompleto.

Ti potrebbe interessare: