arcibook - misurare-velocita-connessione-computer_800x534

Come misurare la velocità di connessione del computer

Misurare la velocità di connessione del computer è diventato oggigiorno un must qualora si desideri sapere se il servizio che ci viene offerto dall’ Internet Service Provider (come può essere Tim, Vodafone, Fastweb, Wind, etc.) sia realmente quello che ci è stato comunicato. Al momento della sottoscrizione di un contratto con l’ISP oppure nel momento in cui si è deciso di avvalersi dei servizi offerti da una compagnia telefonica è bene prestare attenzione al servizio al quale ci stiamo abbonando e degli eventuali malfunzionamenti che potrebbero causarsi successivamente.

Speed test affidabili: come riconoscerli

Come riconoscere uno speed test affidabile? In questo articolo proveremo a darvi una risposta esauriente a questo quesito, che assilla ormai da molti anni anche gli esperti informatici del settore. Non esistono metodi infallibili per sapere se uno speed test è affidabile. Tuttavia, dopo innumerevoli esperimenti ed esperienze in merito ci siamo accorti (potrete verificare voi stessi) che uno tra gli Speed Test più affidabili è sicuramente questo speed test affidabile online : cliccando sul testo in anchor (quello che abbiamo scritto poco fa, in blu) è possibile collegarsi al sito test velocità . it, che in un battibaleno vi permetterà di effettuare uno speed test online, arrivando a conoscere velocità di download, upload e ping.

Lo speed test è il test di velocità della connessione del tuo dispositivo, nel momento in cui per esempio si tenta di visitare un sito web di notizie, un e-commerce di vendita online oppure i social networks.

La velocità di download misura il tempo che impiega il vostro dispositivo a scaricare un determinato contenuto dalla rete; viceversa, la velocità di upload indica il tempo impiegato dal vostro computer (tablet o smartphone) a caricare un qualsiasi contenuto in rete. Il ping esprime invece il tempo in millisecondi di ottenimento di una risposta dal server.

I primi due parametri (download ed upload) tanto più saranno elevati, tanto migliore sarà la vostra velocità di connessione. Il ping, invece, più basso è, meglio è. Se vi state connettendo con connessione ADSL probabilmente questi 3 parametri saranno veramente bassi; al contrario, se avete già una connessione in fibra ottica sicuramente la vostra velocità di connessione dovrebbe essere ottima.

Speed test online: test velocità connessione

Col servizio che ci viene offerto con TestVelocità.It è possibile monitorare costantemente la velocità di connessione del proprio smartphone, tablet e computer. Ovviamente, tutto in modo gratuito e veloce. Collegandosi alla home page del sito e cliccando su “avviare test velocità”, il programma comincerà ad effettuare dei test che misureranno la velocità di download, upload ed il ping.

Dopo pochi secondi, appariranno i risultati, con le statistiche del vostro test: potrete conoscere anche se la velocità della connessione che state utilizzando sia più veloce di altri utenti, e in quale rapporto statistico.

Per esempio, se viene scritto: “Hai una velocità di connessione più alta dell’80 % degli utenti” significa che la vostra velocità di connessione supera i risultati di test precedentemente effettuati, nella misura dell’80 % delle persone che hanno eseguito il test velocità.

ISP e velocità internet: perché fare speed test

Effettuare uno speed test è fondamentale perché permette di indagare su eventuali malfunzionamenti del proprio computer: dà modo, inoltre, di indagare le cause di un probabile cattivo funzionamento, attribuendo all’ISP le giuste responsabilità. Se il vostro Internet Service Provider vi ha promesso una velocità di download pari a 100 Mbit/s (e, dopo aver effettuato il test, a voi risulta che la vostra effettiva velocità di download è di 25 Mbit/s) allora c’è sicuramente qualcosa che non quadra. Prima di rifarsela con l’ISP è tuttavia sempre bene accertarsi che questo calo di velocità non sia dovuto ad un peggioramento delle prestazioni dell’Hardware del vostro computer. Per esempio, se il vostro PC è dotato di RAM a 4 GB o a 2 GB, allora non potrete pretendere di aprire innumerevoli pagine internet e di navigare velocemente.

Ti potrebbe interessare: